Ricette

Ceci in Maccheroni con vongole e rosmarino

Un piatto che ricorda i sapori e le tradizioni della cucina sarda tra il profumo del mare e del rosmarino!

Ingredienti

  • 600 gr di Ceci in maccheroni;
  • 1 rametto di rosmarino fresco;
  • 1,5 Kg di vongole;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro;
  • 200 gr di pomodori pelati;
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaio di Olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Per iniziare, pulire bene le vongole lavandole con abbondante acqua corrente e strofinandole delicatamente tra loro.
  2. Scolatele e riponetele in una ciotola forata, lasciando che un sottile getto d’acqua corrente le bagni per circa 30 minuti: in questo modo la sabbia contenuta all’interno dei molluschi si depositerà sul fondo.
  3. Selezionate accuratamente le vongole, eliminando i gusci rotti.
  4. Riscaldate a fiamma moderata una padella antiaderente e abbastanza capiente e versa all’interno le vongole.
  5. Coprite con un coperchio e aspettate che si schiudano i gusci.
  6. Filtrate l’acqua di cottura dei molluschi e conservatela perché per mantecare la pasta.
  7. Sgusciate le vongole e intanto tritate finemente il prezzemolo conservando i gambi.
  8. In una padella antiaderente aggiungete l’olio extra vergine d’oliva e schiacciate all’interno l’aglio.
  9. Mescolate tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
  10. Sciogliete un cucchiaio di concentrato di pomodoro nell’acqua filtrata delle vongole, versatelo nella padella insieme ai pomodori pelati spezzettati grossolanamente con una forchetta.
  11. Cuocete i Ceci in maccheroni separatamente.
  12. Terminato il tempo di cottura della pasta, spegnete il fuoco ed unite le vongole.
  13. Mescolate tutto e servite arricchendo ogni piatto con qualche vongola e qualche rametto di prezzemolo.

Lo sapevi che...

Per rimanere in tema potrete sfruttare gli stessi ingredienti per un ottimo antipasto: potrete ad esempio servire la fregola con vongole e ceci sul pane carasau che ha origini antichissime.

Questa è una tipologia di pane che si conserva per un tempo molto lungo e con questi ingredienti forma un abbinamento perfetto!

Il tocco dello Chef

Questo piatto si presta ad una aggiunta piccante! Che lo preferiate fresco, a rondelle, in pasta o in salsa aggiungete un po’ di peperoncino al vostro piatto e arricchirete il gusto del vostro piatto!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *